• DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

    Angio-Tac

    tac-1200x588.jpg

    L’esame Angio-TAC consente lo studio non invasivo delle strutture vascolari (in particolare delle arterie) dei vari distretti corporei (ad es. vasi epiaortici, aorta, arterie polmonari, vasi splancnici, arti superiori ed inferiori). Più comunemente viene impiegata nello studio dell’arteriosclerosi, degli aneurismi nonché delle anomalie vascolari. Consente di valutare accuratamente la morfologia ed il calibro dei vasi, di identificare e quantificare con precisione il grado di stenosi luminale, valutare alcune caratteristiche della placca aterosclerotica (ad es. composizione, eventuale ulcerazione) nonché la presenza di calcificazioni. L’esame di angio-TAC viene eseguito con somministrazione di mezzo di contrasto.

    L’esame con mezzo di contrasto richiede una preparazione?

    Certamente. Per effettuare un esame con mezzo di contrasto il paziente deve:

    • presentarsi a digiuno da almeno 6 ore (sia da solidi che liquidi);
    • portare analisi cliniche di AZOTEMIA, CREATININA, EMOCROMO e PROTIDOGRAMMA ELETTROFORETICO di massimo 30 giorni;
    • portare un ELETTROCARDIOGRAMMA di massimo 30 giorni.

     

    IL NOSTRO STANDARD DI PRESTAZIONE

    Il nostro standard di prestazione per questo esame è di 15 minuti.


    PRENOTA / RICHIEDI INFORMAZIONI



    Figebo

    DIRETTORE SANITARIO
    DOTT.SSA ANTONELLA SENATORE

    © 2013 -Figebo Centro Polispecialistico S.r.l.
    Tutti i diritti riservati - REA 1060579
    C.F. n./P.IVA 07877891007
    Informativa sulla Privacy
    Termini e condizioni

    Credits: Agenzia Web Roma Mandarino adv